Progetti

Ristorante Wine bar Le Greco - Tournai (B)

Tra concept industriale e tradizione

Il ristorante enobar "Le Greco", a Tournai in Belgio, è stato rinnovato all'insegna del design contemporaneo
Autore
Simona Storchi
Foto
Pascal Comblé
Superfici
VERDE
Distributore
Rados SA
Anno di realizzazione
2016

Gusto francese, tradizione greca. Il ristorante enobar Le Greco di Tournai, in Belgio, accoglie gli avventori con un gusto sobrio e raffinato e una proposta enogastronomia creativa e contemporanea, frutto della fusione di sapori e fragranze mediterranee.
Aperto nel 1987, nella cittadina a pochi chilometri dal confine con la Francia, a sud di Bruxelles, e rinnovato di recente, questo locale greco è una vera e propria boutique dove assaporare le proposte del menù, scegliere i piatti pronti da portare via, sedersi per degustare uno dei vini greci dell’ampia selezione proposta o farsi preparare un cocktail con lo champagne gustando qualche tapas.
“L’idea di rinnovare il locale e di proporre un nuovo concept – spiegano il direttore dei lavori Jacek Pensko e il designer di interni Stratis Glinos – impatta sui gestori e sui proprietari, sui clienti vecchi e nuovi e sullo staff. Cambiare immagine forza il team ad un’ulteriore evoluzione qualitativa dei servizi”. Per accompagnare i clienti alla scoperta del fascino enogastronomico ellenico, il nuovo Le Greco ha puntato su ambienti caldi e accoglienti, dai colori scuri e rassicuranti, mantenendo un equilibrio stilistico in ogni ambiente.
“I proprietari del ristorante volevano che il locale riflettesse il nuovo e fine stile culinario – continuano Pensko e Glinos -. E’ un piacere lavorare con committenti che hanno la passione e la cultura del design, idee di business innovative e puntano all’eccellenza. Il nostro lavoro è quello di tradurre le loro suggestioni e aspirazioni e creare qualcosa di tangibile e armonioso”.
Per il pavimento è stata scelta una terra cotta dipinta di colore nero. Una soluzione in cui il fascino della materia viene evidenziato dal particolare effetto decapè: traspare infatti in ogni pennellata delle piastrelle 90×90 il cuore ocra del cotto madre (Verde 1999, Ceramiche Campogalliano). “Abbiamo optato per un rivestimento italiano per la sua qualità e per le sue caratteristiche uniche – spiegano -. Il processo di produzione le rende creazioni esclusive. Scegliere le piastrelle per un pavimento è un lavoro di bilanciamento tra forma e funzione: l’estetica è prioritaria, ma lo sono anche la resistenza allo scivolamento e all’abrasione e la manutenzione”.
Per Le Greco, i due progettisti si sono ispirati al design industriale: pareti in mattoni a vista e cemento, che ricordano le vecchie cantine, rivestimenti con traverse ferroviarie, gabbie metalliche, che lasciano intravedere vasellame di terracotta e vecchi arnesi da lavoro e poi pelle scura per i grandi divani e legno invecchiato per sedie e tavoli. L’illuminazione, calda e accogliente, è soffusa. I muri raccontano la Grecia, scritte e citazioni in lingua ellenica dipinte sulle pareti accompagnano i clienti alla scoperta della tradizione. La cultura enologica è racchiusa nelle grandi teche di vetro, il wine bar è anche una boutique dove poter scegliere un’etichetta da portare a casa.
“La vera sfida è mantenere un elevato standard di design in ogni progetto, a prescindere dalle dimensioni e dalla tipologia – concludono Pensko e Glinos -. Ogni progetto è un’esperienza diversa, una vera e propria opportunità di sperimentare”.

Piastrelle
Verde1999, Passepartout
Tipologia
grès porcellanato
Formati
90x90cm
Colori
Black
Caratteristiche tecniche
Assorbimento d’acqua (ISO 10545-3): ≤ 0,5%
Resistenza all’attacco chimico (ISO 10545-13): CLASSE 5
Resistenza all’usura e all’abrasione (ISO 10545-6): PEI IV
Resistenza alle macchie (ISO 10545-14): conforme
Resistenza al gelo (ISO 10545-12): conforme
Resistenza alla flessione (ISO 10545-4): ≥ 35 N/mm2
Resistenza alla scivolosità (DIN 51130): 0,46
Resistenza agli sbalzi termici (ISO 10545-9): conforme
Resistenza al cavillo (ISO 10545-11): conforme
Resistenza alla dilatazione termica lineare (ISO 10545-8): conforme
Certificazioni e premi
ISO 14001
Richiedi info progetto > Galleria prodotti >