Reg ceramica.info – Full It
Ceramic of Italy (full)

Primo percorso formativo per TECNICI di SALA MOSTRA

Periodo
29.06.2017
Orari
Luogo
Milano (Italia )
ESEM MILANO

ASSOPOSA ha messo a punto un percorso formativo per TECNICI di SALA MOSTRA, riservato ai dipendenti delle rivendite ceramiche associate.

Il primo modulo si è svolto presso la Scuola edile di Milano ESEM, nei giorni 29 Giugno, 6 e 13 Luglio 2017.

Il percorso, articolato su tre distinti incontri, punta a formare a tutto tondo il tecnico di sala mostra: dall’accoglienza del cliente alla gestione del servizio post-vendita, servizio di posa incluso.

Le docenze sono state affidate a professionisti selezionati da ASSOPOSA, con i quali sono stati condivisi i contenuti e le finalità formative dell’iniziativa, vediamole più nel dettaglio: la prima giornata è dedicata alla formazione giuridico-fiscale, con cenni su contrattualistica, gestione delle contestazioni e la disciplina IVA nel campo dell’edilizia. Si passa poi a conoscenze più tecniche, il secondo incontro è infatti incentrato sui prodotti ceramici (classificazione, evoluzione, mercato), cenni sulle norme di prodotto (piastrelle e adesivi) e una lezione sulla norma italiana legata alla posa, la UNI 11493. L’incontro conclusivo si basa sulla formazione psicologica: la gestione del rapporto con il cliente in situazioni specifiche come accoglienza, comprensione dei bisogni, elaborazione di una proposta, superare obiezioni, chiusura del processo di vendita.

La completezza dei temi trattati nel corso è data dal fatto che la figura a cui si rivolge non è omogenea: a prescindere dal grado di autonomia raggiunto all’interno delle singole realtà aziendali, viene definito responsabile, addetto, tecnico, specialista (o termini equivalenti) di sala mostra. La certezza è una: il suo compito principale è di vendere i prodotti ceramici.

Al termine del corso, sarà rilasciato un attestato di partecipazione, che aggiungerà un ulteriore elemento di qualificazione e di eccellenza alle aziende aderenti all’iniziativa e ai loro collaboratori.