Ceramic of Italy (full)
Reg ceramica.info – Full It

Investire in cultura per innovare | di Simona Storchi

“Crediamo nel valore della ricerca e della sperimentazione, nello scambio di idee e di esperienze, perché l’attività commerciale non è un dare-avere, ma un rapporto con il territorio e con le persone che lo vivono”. Mario Gagliardini, figlio del fondatore dell’omonima azienda di Jesi, in provincia di Ancona, ricorda le parole del padre Vittorio, diventate un punto di riferimento per tutta la famiglia: “Nostro padre ci ha sempre trasmesso il concetto che il commercio rappresenta un punto di riferimento per il suo ruolo di relazione e di scambio”.

L’azienda è nata nel 1958 e oggi è guidata da Cristiana, Francesca e Mario Gagliardini, impiega 30 dipendenti e ha un giro d’affari di circa 10 milioni di euro di cui 2,3 milioni per pavimenti e rivestimenti. “Una storia lunga e appassionante – spiega – che ci ha visto crescere anno dopo anno, fino a diventare punto di riferimento per clienti privati, professionisti e le imprese del territorio”.

La Gagliardini ha un’unica sede divisa in tre settori commerciali: uno showroom di 3.000 mq con otto addetti alle vendite, che propone piastrelle, bagni e arredo bagno, arredamento, cucine ed elettrodomestici, porte, camini e stufe, outdoor con una superfice espositiva di 3.000 mq con 8 addetti alle vendite; un magazzino di 6.000 mq per la vendita di materiali edili e un servizio per la lavorazione del legno con un piazzale esterno di 20.000 mq; un spazio dedicato alla ferramenta di 1000 mq.

“L’attuale momento storico che attraversa il nostro settore, investito dalla crisi dell’edilizia e dall’avvento della grande distribuzione – prosegue Mario Gagliardini – ci ha costretti a ripensare la nostra attività, il modo di essere sul mercato e di fare mercato. In questi anni è cambiata profondamente la domanda: pesa più il rinnovo e pesa più il residenziale, e questo comporta anche una polverizzazione del mercato in cui ha maggior peso il cliente privato. Di questa trasformazione devono tenere conto sia i produttori sia i distributori”.

Proprio per intercettare le nuove tendenze e fornire soluzioni sempre più attente ai bisogni della clientela “negli ultimi 10 anni abbiamo inserito nello spazio espositivo l’arredamento e abbiamo modificato il modo di presentare le piastrelle e i rivestimenti, dando vita ad ambienti completi con scenografie studiate per esaltare la qualità estetica e funzionale dei prodotti”.

La partnership con le principali aziende produttrici di piastrelle in ceramica si concretizza anche così “nel rispetto dei ruoli e nella volontà reciproca di raggiungere insieme una proposta che possa rispecchiare il carattere della serie e l’immagine che il marketing del fornitore propone nella sua comunicazione istituzionale”. Inoltre, per completare la gamma di servizi, l’azienda offre  consulenza tecnica e posa in opera che – aggiunge Gagliardini – “si è rivelata fondamentale per la vendita delle lastre in gres”.

La Gagliardini organizza anche eventi tecnici rivolti a chi progetta e costruisce strutture, spazi e ambienti. “Grazie a queste iniziative abbiamo la possibilità di stare a stretto contatto con diverse professionalità, scambiare rinnovare idee, conoscenze ed esperienze”.

E’ sul sapere e sul saper fare che investe l’azienda Gagliardini. Dal 1997 realizza “Mappelab”, un prodotto editoriale a supporto della mission aziendale, che racconta il mondo del progetto contemporaneo (arte, architettura, restauro, design) e valorizza la qualità architettonica del territorio attraverso una narrazione puntuale e disciplinare. Mappelab comprende una rivista semestrale Mappe, che da oltre vent’anni valorizza il patrimonio architettonico del territorio, attraverso una  narrazione d’autore; un evento culturale Demanio Marittimo-Km-278 ideato e curato da Cristiana Colli e Pippo Ciorra, che si tiene ogni anno sulla spiaggia di Marzocca (AN), durante una notte di luglio, dalle 6 del pomeriggio alle 6 della mattina: 12 ore per parlare e discutere di arte, architettura, design, made in Italy attraverso erformance, installazioni e cinema; e un social commerce Mstore, che offre la possibilità a chi progetta e a chi produce di conoscersi, e dare vita a nuove relazioni.

“Crediamo nella cultura della ricerca e nel valore della sperimentazione – conclude Mario Gagliardini -, siamo convinti che solo in questo modo possa nascere quella progettualità, viva e innovativa, che aiuta a vivere bene”.

 

Marchi in vendita presso Gagliardini:
Bardelli
Caesar
Ceramica Sant’Agostino
Emilceramica
Etruria
Fap
Floor Gres
Francesco De Maio
Imola Ceramica
Laminam
Pecchioli
Petra Antiqua
Target
Trend

  • Sala mostra Gagliardini