Progetti

Complesso natatorio e centro benessere Eggenberg - Graz (Austria)

Un’ “ostrica” fra i tesori di Graz

Il nuovo complesso natatorio e centro benessere "Eggenberg" di Graz nasce per arricchire la già nutrita proposta di servizi e attività pensati per il benessere del corpo e della mente che la cittadina austriaca, capoluogo della verde regione della Stiria, offre a residenti e visitatori
Autore
Giuliano Chiarabini
Superfici
FLOOR GRES
Anno di realizzazione
2011

Nominata Capitale Europea della Cultura nel 2003, la città di Graz è sempre più meta d’interesse per turisti e appassionati, ma anche per professionisti, universitari e studenti poichè in grado di offrire un perfetto mix di attrattive culturali, attività accademiche all’avanguardia, quei servizi tipici di un importante centro urbano. Graz, la seconda città più grande dell’Austria, vanta una qualità di vita “a misura d’uomo” grazie alle sue ampie aree verdi.
Lo splendido panorama formato dai monumenti di valore storico, dai palazzi rinascimentali e dalle chiese barocche dell’antico centro cittadino, è visibile dallo Schlossberg, la suggestiva collina, alta circa cinquecento metri, che sovrasta la città. Qui sorge una delle principali attrazioni turistiche della zona: lo Schloß Eggenberg, un castello del 1500 a cui la città di Graz, che deriva dalla parola slovena Gradec, ovvero castello, deve il suo nome. Residenti, turisti, studenti e giovani accademici possono godere di questo esempio di vivibilità, bellezza e accoglienza, sfruttando le numerose occasioni artistiche e culturali e i sempre più numerosi servizi offerti dalla città. Tra questi anche le attività proposte dall’avveniristico complesso Eggenberg, il nuovo centro, inaugurato nel febbraio del 2011, dedicato alla salute e al benessere, che comprende, sotto un’unica, iconica copertura in vetro, un impianto natatorio e un centro benessere. Progettata dallo studio di architettura Fasch&Fuchs Architekten di Vienna, la struttura si presenta con una sua forma peculiare che ricorda quella di un’ostrica schiusa a voler proteggere gli interni del centro, separandoli dalle ordinarie attività esterne e permettendo al contempo un passaggio ottimale della luce naturale. Nell’area d’ingresso si aprono i due percorsi che portano, da una parte, al centro benessere, sviluppato su due livelli su una superficie di circa 2.000 mq, e, dall’altra, al centro natatorio. La vasca della piscina olimpionica, lunga 50 m e suddivisa in 10 corsie, è dotata di diversi trampolini e di piattaforme che consentono l’ingresso in acqua, mantenuta a una temperatura costante di 28°C. Oltre a un attento studio degli aspetti tecnici, funzionali e distributivi per rispondere alle rigide direttive strutturali e di sicurezza, il progetto si distingue anche per un curato approccio stilistico: ogni dettaglio, dallo sviluppo su progetto delle originali sedute che arredano il bordo vasca alla scelta dei materiali, è stato eletto per esprimere al meglio la visione progettuale della moderna esigenza di benessere psico-fisico e riequilibrio energetico. Da un punto di vista formale, i rivestimenti ceramici – scelti del marchio Floor Gres di Florim Ceramiche – degli interni e dei bordi vasca, le cui cifre stilistiche si differenziano tra loro, rappresentano l’aspetto maggiormente distintivo della realizzazione della piscina ed esprimono il gusto personale del progettista per la ricerca dei dettagli di pregio.

Piastrelle
Floor Gres, serie Liscio SM, Grip SM, Elba 2, Elba 4
Tipologia
grès porcellanato
Formati
mix
Caratteristiche tecniche
Assorbimento d’acqua (ISO 10545-3): E≤0,5
Resistenza all’attacco chimico (ISO 10545-13): GA, GLA
Resistenza all’usura e all’abrasione (ISO 10545-6): <150
Resistenza alle macchie (ISO 10545-14): conforme
Resistenza al gelo (ISO 10545-12): conforme
Resistenza alla flessione (ISO 10545-4): >35
Resistenza alla scivolosità (DIN 51130): conforme
Resistenza agli sbalzi termici (ISO 10545-9): conforme
Resistenza al cavillo (ISO 10545-11): conforme
Richiedi info progetto > Galleria prodotti >