Reg ceramica.info – Full It
Ceramic of Italy (full)

CEDIT riedita il vaso Lapis di Castiglioni

Per celebrare la ricorrenza del centenario dalla nascita di Achille Castiglioni, CEDIT – Ceramiche d’Italia prende parte ad un importante progetto culturale organizzato dall’omonima Fondazione: un programma articolato di mostre ed eventi, tra cui l’esposizione di importanti riedizioni di oggetti e arredi di aziende che hanno collaborato con il Maestro nel corso della loro storia.

Per tale occasione CEDIT ripropone l’iconico vaso in ceramica Lapis progettato nel 1968. Si tratta di un pezzo di design unico e ingegnoso sviluppato in tre dimensioni e diversi colori, un vero inno alla progettualità di Achille e Pier Giacomo Castiglioni.

Con questa riedizione il marchio conferma, ancora una volta, la forte attenzione che rivolge al mondo dell’arte e del design made in Italy, facendosi portavoce di un patrimonio di inestimabile valore a livello mondiale.

CEDIT riedita il vaso Lapis disegnato dai Fratelli Castiglioni

CEDIT – Ceramiche d’Italia

Origini italiane e spirito internazionale: CEDIT – Ceramiche d’Italia è un marchio del Gruppo Florim rilanciato nel 2016 sul mercato, che si distingue per un forte legame con il territorio, una chiara vocazione alla sperimentazione e la volontà di contribuire all’evoluzione delle nuove forme dell’abitare. Negli anni, CEDIT ha collaborato con le più prestigiose firme del design italiano, fra cui: Achille e Pier Giacomo Castiglioni, Ettore Sottsass, Enzo Mari, Alessandro Mendini, diventando così una delle principali aziende che hanno fatto la storia nel mondo del progetto. Oggi, CEDIT continua a promuovere la creatività contemporanea nel solco della grande tradizione, dando vita a collezioni ceramiche ideate da Autori italiani definiti da uno stile originale e unico.

Homepage

 

foto credits: Lapis – 1968 – Achille e Pier Giacomo Castiglioni. Foto Archivio storico Fondazione Castiglioni