Progetti

Istituto d'Istruzione Martino Martini - Mezzolombardo (TN)

Una scuola a misura di studenti

Il nuovo polo scolastico di Mezzo Lombardo è stato inaugurato nell'autunno 2011
nel segno della funzionalità e dell'ecosostenibilità
Autore
Laura Franceschi
Progettista
Grosselli Costruzioni
Superfici
FLOOR GRES
Anno di realizzazione
2011

“Una scuola che permetta alle studentesse e agli studenti di diventare cittadini professionalmente validi e preparati, ma allo stesso tempo aperti alle novità che il nostro territorio vivrà; un edificio capace di creare incontri e occasioni che facciano crescere; un Istituto che sostenga una cultura dell’educazione che possa farci avanzare verso modelli di qualità e di ricerca del meglio che possiamo esprimere”. E’ con queste parole che Paolo Rasera, dirigente dell’Istituto di Istruzione “Martino Martini”, descrive il nuovo polo scolastico di Mezzolombardo, inaugurato all’inizio dell’anno scolastico 2011/2012.
La moderna sede di via Perlasca, costruita secondo importanti criteri di risparmio energetico e sostenibilità ambientale, ospita circa 500 alunni in ambienti luminosi e spaziosi che comprendono 30 aule didattiche, 10 laboratori attrezzati, 3 aule da disegno, una sala lettura, un’aula magna, un’aula docenti, aule di studio, uffici di segreteria e presidenza, una mensa, una grande palestra, l’alloggio del custode e ampi spazi verdi all’esterno.
Il progetto del “Martino Martini”, realizzato dagli architetti Roberto Bortolotti e Andrea Pallaver e dagli ingegneri S. Ferrari, M. Pagliari e P. Palmieri, si sviluppa infatti attraverso uno studio dei criteri d’accesso, di circolazione, di struttura e di involucro connotati da uno schema che permette di organizzare una sorta di maglia modulare e strutturale suddivisa per blocchi funzionali e che si caratterizza con un sistema di percorsi razionale e definito. L’atrio e le zone didattiche costituiscono il corpo principale ed in successione si sviluppano il blocco dell’auditorium e della mensa fino al corpo della palestra. L’edificio presenta l’entrata principale su via Perlasca, sulla quale sono organizzati gli accessi principali attraverso un grande portico e l’atrio interno che, articolato verticalmente, si allarga su percorsi netti e visibili.
Gli spazi esterni sono invece caratterizzati da una piacevole “piazza” che collega la zona per le attività sportive all’aperto con l’androne interno, mentre un ampio parcheggio interrato di 85 posti auto completa la struttura. Nella costruzione dell’edificio sono state seguite attentamente le procedure di sostenibilità previste dal protocollo LEED Silver, utilizzando materiali eco-compatibili provenienti da località distanti dal cantiere con un raggio massimo di 800 km. Per i pavimenti ed i rivestimenti sono state utilizzate le piastrelle di ceramica della collezione Ecotech di Floor Gres, nata da un progetto industriale che riutilizza polveri, impasti e residui provenienti dalla lavorazione di altri prodotti per creare un materiale composito in cui le scaglie e i grani aggregati creano un particolare effetto melange. Grazie alle caratteristiche produttive ecologicamente sostenibili, questo grès fine porcellanato ha ricevuto le certificazioni ECOLABEL e LEED.
Garantiscono poi la valorizzazione di criteri di efficienza energetica la presenza di un sistema di produzione di energia elettrica autonomo tramite pannelli fotovoltaici e di produzione di acqua sanitaria con pannelli solari. Inoltre, il sistema interno di riscaldamento, diversificato per zone e con modalità variabile (a pavimento, ad aria e tradizionale), e il sistema di ventilazione e di raffrescamento contribuiscono alla qualità della vita negli ambienti.
Una struttura importante quindi quella che ospita il “Martino Martini” che concentra le caratteristiche di sostenibilità, flessibilità ed ampliabilità sia all’interno, attraverso la particolare suddivisione degli spazi, sia all’esterno tramite l’aggiunta di nuovi moduli-aule. Infine, anche l’offerta formativa della scuola si arricchisce con l’adozione di strumenti educativi atti a sensibilizzare un corretto rapporto con i consumi energetici, valorizzando le risorse alternative con attività volte a promuovere la sostenibilità ambientale.

Piastrelle
Floor Gres, serie Ecotech
Tipologia
grès porcellanato
Formati
40x40, 48x80, 60x120 cm
Colori
Eco Grey
Caratteristiche tecniche
Assorbimento d’acqua (ISO 10545-3): ≤0.01%
Resistenza all’attacco chimico (ISO 10545-13): UA ULA UHA
Resistenza all’usura e all’abrasione (ISO 10545-6): <150 mm3
Resistenza alle macchie (ISO 10545-14): conforme
Resistenza al gelo (ISO 10545-12): conforme
Resistenza alla flessione (ISO 10545-4):
>40 N/mm2
Resistenza alla scivolosità (DIN 51130): R11
Resistenza agli sbalzi termici (ISO 10545-9): conforme
Resistenza al cavillo (ISO 10545-11): conforme
Resistenza alla dilatazione termica lineare (ISO 10545-8): conforme
Certificazioni e premi
ECOLABEL
LEED
Richiedi info progetto > Galleria prodotti >