Progetti

Centro Benessere Mességué / Grand Hotel Savoia - Cortina d'Ampezzo (BL)

Principesco, incantato…. in poche parole, un angolo di relax multisensoriale

Nel cuore del regno di Re Laurino, il Centro benessere Méssegué offre anche nell'interior design il vero lusso della qualità e autenticità dei prodotti naturali
Autore
Elena Pasoli
Superfici
FLOOR GRES
Anno di realizzazione
2009

La scenografia è da Oscar: siamo a Cortina, nel cuore delle Dolomiti, uno tra i 189 posti più belli al mondo, patrimonio naturale dell’umanità, come dichiarato dall’UNESCO nel giugno del 2009. Il cast non è da meno: protagonista è il Grand Hotel Savoia, ovvero il punto di incontro storico per il turismo di questa valle dalle montagne rosate. Nata agli inizi del Novecento, questa perla dell’hôtellerie internazionale è stata da sempre meta privilegiata di illustri personalità: il suo archivio è una vera miniera di storia del costume, ove spiccano le firme di Winston Churchill, Umberto di Savoia, Sofia Loren, Charlton Heston, Winston Churchill, Umberto di Savoia, Mafalda d’Assia Principessa di Savoia, Italo Balbo, Franklin D. Roosvelt……
Questa preziosa struttura ha vissuto di recente un importante intervento di ristrutturazione, volto a rendere ancora più esclusivo il portafoglio di offerte alla clientela. Un posto d’onore in questo pacchetto extra-lusso è detenuto dal centro benessere, “firmato” Méssegué, che si estende su una superficie di oltre 750 metri quadrati. Progettato per garantire il massimo comfort, lo spazio è dotato delle tecnologie più moderne nel settore del wellness multisensoriale, esaltate naturalmente da un ambiente elegante e rilassante, in perfetta sintonia con il carattere dell’habitat esterno.
Non a caso, la scelta del partner tecnico dichiara un preciso orientamento e l’adesione a una filosofia dello “star bene” fortemente connotata: il metodo Mességué, infatti, afferma come principio fondamentale che la qualità della vita non può non essere strettamente connessa al rispetto per la natura e per l’ecosistema. Così, l’autenticità dei prodotti naturali è l’elemento base di tutta la proposta. Un elemento che è stato molto sapientemente tenuto in considerazione dai progettisti dell’intervento, che hanno seguito il manifesto del centro in ogni scelta, quella dei materiali in primis.
Ecco così che troviamo a pieno titolo protagonista la ceramica, nella modulazione del gres porcellanato, che accompagna la struttura dal punto accoglienza alla spettacolare piscina. Floor Gres ha reso disponibili lastre in gres porcellanato della collezione Globe in diversi formati e mosaici, destinati a rivestire l’interno e l’esterno della piscina, le cabine trattamenti, i bagni, le scale e le docce. Le tonalità prescelte si accostano armoniosamente ai materiali dei complementi, creando sofisticati giochi di ton-sur-ton che ben si prestano alla connotazione di tranquillo e soffuso relax che permea l’ambiente. I legni chiarissimi, i lettini in tessuto naturale che si affacciano sulla piscina, il morbido susseguirsi degli ambienti – dagli spazi comuni alle cabine per i trattamenti … tutto rimanda al tema della eco-sostenibilità, alla quale la sintesi di ricerca, innovazione e design, in linea con le ceramiche di Floor Gres qui utilizzate.

Piastrelle
Floor Gres, Globe
Tipologia
grès porcellanato
Formati
30x60, 60x60, 39x45 (gradino step)
Colori
Grey
Caratteristiche tecniche
Assorbimento d’acqua (ISO 10545-3): <=0,5%
Resistenza all’attacco chimico (ISO 10545-13): UA ULA UHA
Resistenza all’usura e all’abrasione (ISO 10545-6): <150
Resistenza al gelo (ISO 10545-12): conforme
Resistenza alla flessione (ISO 10545-4): >40
Resistenza alla scivolosità (DIN 51130): R9
Resistenza agli sbalzi termici (ISO 10545-9): conforme
Richiedi info progetto > Galleria prodotti >