Progetti

Le Dortoir Hotel - Nizza (Francia)

Nizza: le suite in centro città

Un nuovo punto di arrivo in Costa Azzurra: è Le Dortoir, hotel di alta gamma dove ciascuna delle nove suite è definita da un progetto su misura
Autore
Antonia Solari
Superfici
REX
Anno di realizzazione
2019

Nove nidi, fra camere e suite, compongono Le Dortoir – Multi Storey Luxury Suites. Si tratta di una struttura per l’ospitalità inserita nel nucleo storico del centro cittadino di Nizza, in Rue Paradis, una delle vie più conosciute e attraversate della città, anche perché sede dei negozi dei brand più conosciuti, fra Chanel e Luis Vuitton.
Dalle finestre di camere e suite il panorama abbraccia i punti più conosciuti della ?capitale’ della Costa Azzurra, dal Mont-Boron a Magenta Place, dalla Promenade des Anglais fino al mare, tutti a pochi passi dalle suite.
Il progetto per gli interni di Le Dortoir è stato affidato all’interior designer Nelly Philippe, che così ne descrive i primi passi: “La realizzazione di questo progetto è stata molto interessante, in primo luogo da un punto di vista concettuale, grazie alla libertà compositiva conseguente alla presenza di piante open space in tutte le camere e, in secondo luogo dal punto di vista creativo, perché ho potuto sviluppare un progetto su misura per un hotel di fascia alta”.
Cardine dell’intero intervento, oltre all’organizzazione degli spazi in una pianta libera, è stata la scelta dei materiali, che hanno dovuto rispondere sia ad esigenze tecniche, come la resistenza nel tempo al tipo di usura legata agli spazi pubblici, sia ad un alto livello di eleganza e coerenza stilistica d’insieme. “La scelta dei materiali è stata immediata, quasi ovvia – continua Philippe – sia come risposta a livello estetico, sia dal punto di vista della funzionalità. Abbiamo optato per le piastrelle in gres porcellanato sia perché si tratta di un materiale molto durevole, che resiste particolarmente bene nel tempo, sia perché ci permetteva di dare una risposta omogenea e coerente al progetto per un hotel con suite di diverse dimensioni e tipologie, da 14 metri quadrati a 42 metri quadrati”.
La pianta libera delle suite ha permesso un’organizzazione della superficie che favorisse la gerarchia fra le funzioni: la zona notte è divista dal bagno, ma senza necessariamente interrompere il flusso della circolazione. Una volta composta la pianta di ciascuna delle nove suite, il passaggio successivo ha riguardato proprio i rivestimenti.
Ed è dalla relazione fra i materiali – gres e legno innanzitutto – e il lighting design che ha preso forma il progetto, passo dopo passo: “Abbiamo rafforzato l’idea di progetto installando controsoffitti galleggianti retroilluminati che evidenziano i materiali sul muro e danno più dimensione alle stanze, il tutto tenendo presente che la luce riflette bene i dettagli dei materiali e aggiunge una finitura più glam al progetto”, continua la progettista.
Per differenziare le suite è stata selezionata una gamma ampia di colori, spaziando dai più neutri a quelli più intensi, per creare scenari fra loro diversi.
Nello specifico, numerose suite ospitano le grandi lastre Magnum Oversize di Rex, utilizzate sia a pavimento che a rivestimento; oltre a queste, le sfumature Illusion, Symphonie e Renoir della serie Étoile de Rex, per poi variare con la serie Prexious (nelle varianti Thunder Night e Dream Arabesque).

Piastrelle
I classici di Rex, Prexious of Rex, Etoile de Rex
Tipologia
grès porcellanato
Formati
120x240, 30x120 cm
Caratteristiche tecniche
Assorbimento d'acqua (ISO 10545-3): 0,08%
Resistenza all'attacco chimico (ISO 10545-13): GA
Resistenza alle macchie (ISO 10545-14): conforme
Resistenza al gelo (ISO 10545-12): conforme
Resistenza alla flessione (ISO 10545-4): 50 N/mm2
Resistenza agli sbalzi termici (ISO 10545-9): conforme
Certificazioni e premi
ECOLABEL
LEED
ISO 14001
Richiedi info progetto > Galleria prodotti >