Progetti

Residenza privata - Roma

Appartamento sulla Cassia

I toni morbidi del legno trasformato dal tempo e declinato nel linguaggio moderno della ceramica donano spazio e luce a una piccola abitazione
Autore
Elena Pasoli
Progettista
Fabio Lombardi
Superfici
ARIANA
Anno di realizzazione
2016

Ci troviamo a Roma, nella zona Cassia, situata nella parte a nord ovest della capitale; il suo nome deriva dalla via consolare che l’attraversa, realizzata per collegare Roma a Firenze. Si tratta di uno dei quartieri romani più popolosi e più estesi, caratterizzato dalla presenza di bei palazzi, ampi spazi verdi e larghe strade.
Qui visitiamo un piccolo appartamento (55 mq) completamente ristrutturato dallo studio romano Ad-hoc La casa su misura, che ne ha ridisegnato gli spazi, creando un nido perfetto per la giovane coppia che vi abita: salone con cucina a vista, bagno, camera da letto con cabina armadio, ripostiglio e zona lavanderia ricavata nel piccolo disimpegno. “L’obiettivo a cui ha mirato il nostro progetto – ci dicono Azzurra Vampo, interior designer, e Fabio Lombardi, architetto – è stato il creare, anche attraverso la completa rimodulazione funzionale degli ambienti, una casa completa veramente di ogni comfort pur nelle sue piccole dimensioni, in grado di assolvere alle esigenze dei giovani committenti”.
I toni dominanti in tutti gli spazi sono caldi e neutri, modulati sia nei materiali che negli arredi, così da amplificare la percezione dello spazio, evitando accuratamente qualsiasi elemento che possa costituire ostacolo o interruzione alla fluidità e all’armonia dell’insieme. Un ruolo primario è giocato dal legno, non solo quello naturale degli elementi d’arredo, ma soprattutto quello rappresentato nei pavimenti e rivestimenti ceramici, che di fatto sono i veri protagonisti dell’appartamento. “La richiesta dei nostri clienti – spiegano i progettisti – era trovare un materiale che avesse le note colorate e calde del legno di recupero, ma che contemporaneamente fosse dotato di alta resistenza e durata nel tempo. La scelta del team di Ad-hoc è ricaduta sul gres porcellanato della collezione Legend Heritage di Ariana, nel colore Havana, perché offre un connubio perfetto tra resistenza e valore estetico”. Un valore che si modula attraverso venature, nodi, contrasti materici, chiaroscuri intensi che creano movimenti grafici irregolari, come un legno profondamente trasformato dal trascorrere del tempo. Lo stesso materiale è stato utilizzato sia per i pavimenti che per i rivestimenti delle pareti del bagno nella zona dei sanitari e del lavabo nonché in quelle della doccia. Il rivestimento nella zona sanitari-lavabo termina in una gola di luce, che illuminando naturalmente lo spazio esalta le qualità del materiale scelto. Molto puliti e di classe sono anche gli arredi, con una dominante bianca che rende gli ambienti ancora più luminosi e puliti. Bella la scelta delle sedie DSW di Charles Eames, che con il loro design danno all’insieme un piacevole tocco di classico contemporaneo.

Piastrelle
Ariana, Legend Heritage
Tipologia
grès porcellanato
Formati
20x120 cm
Colori
Havana
Caratteristiche tecniche
Assorbimento d’acqua (ISO 10545-3): ≤ 0,3%
Resistenza alle macchie (ISO 10545-14): conforme
Resistenza al gelo (ISO 10545-12): conforme
Resistenza alla flessione (ISO 10545-4): ≥ 45 N/mm2
Resistenza alla scivolosità (DIN 51130): R11 CLASSE A+B+C
Resistenza agli sbalzi termici (ISO 10545-9): conforme
Resistenza al cavillo (ISO 10545-11): conforme
Resistenza alla dilatazione termica lineare (ISO 10545-8): conforme
Certificazioni e premi
LEED
Richiedi info progetto > Galleria prodotti >