Progetti

Ristorante giapponese Asahi - Cernusco sul Naviglio (MI)

A tavola, tra riflessi di pietre preziose

Un ristorante su due livelli trova un equilibrio di toni nella contrapposizione tra rivestimenti chiari e scuri in gres dalla finitura lucida, che richiamano marmi rari e minerali ricercati
Autore
Antonella Galli
Progettista
Sabrina Gallini and Simone Marchiorato | sgsm studio
Superfici
REX
Anno di realizzazione
2021

L’atmosfera è sofisticata e vibrante, i volumi di grande respiro, l’illuminazione avvolgente e ben calibrata: il ristorante giapponese Asahi di Cernusco sul Naviglio, completato nel 2021, accoglie i suoi ospiti tra echi d’Oriente e riflessi dorati, in una palazzina dai volumi geometrici e contemporanei. Riconvertita dall’originaria destinazione di showroom, la sede di Asahi si presenta come un parallelepipedo luminoso, con la facciata ritmata da elementi verticali che intervallano le pareti vetrate. “Il ristorante Asahi aveva bisogno di un progetto di grande carattere e forza per la sua nuova sede di Cernusco sul Naviglio, un palazzo su due livelli situato su un’importante arteria commerciale, la Statale Padana Superiore”, affermano i progettisti Simone Marchiorato e Sabrina Gallini di SGSM Studio di Milano, che annovera numerosi progetti nell’ambito della ristorazione. Il disegno degli ambienti ha previsto un open-space per il piano terra, mentre al piano superiore è stata creata una successione di aree più intime. Alle pareti il gioco di vetri e specchi, definiti da profili luminosi verticali, movimenta le varie sale in cui tavoli, poltroncine e divani in tinta avorio sono comodamente disposti. L’illuminazione è affidata ad ampi e sottili anelli a soffitto, su disegno dei progettisti, talvolta posizionati in leggera sovrapposizione, che racchiudono ‘vuoti di luce’ diffusa. A questi si alternano cilindri dorati, che proiettano dall’alto un flusso luminoso puntuale.
Ad amplificare la calda luce ambientale, i pavimenti e i rivestimenti in grandi lastre in gres dalla finitura lucida, scelti tra le proposte Florim: Ombre de Caravage e Onyx Blanche da Les Bijoux de Rex, le cui superfici si ispirano a marmi e minerali preziosi, Étoile Crème da Étoile de Rex, che richiama la profondità e le venature di marmi rari, e Golden Onyx della collezione Onyx&More, che interpreta l’onice arricchendolo con inserti di porfido.
Il progetto bilancia le superfici, contrapponendo i toni chiari e intermedi alle cromie più scure e profonde, come confermano i progettisti: “La richiesta dei clienti era di avere un ristorante caratterizzato da toni di media luminosità, con un balance fra il chiaro e lo scuro. La scelta forte di toni contrastanti e solo apparentemente inconciliabili e l’azzardo della combinazione di tinte scure, intermedie e chiare ha consentito di ottenere il risultato richiesto.” La tattilità morbida e invitante delle superfici e le doti performative dei materiali hanno elevato la qualità ambientale, percepita in tutti gli spazi: “Abbiamo optato per superfici dal disegno e dalla finitura sofisticata, che dessero agli interni un contributo significativo per la qualità e la performance tecnica, in termini di effetto, manutenzione, durabilità.” Il rivestimento in gres si estende anche al bancone bar, in cui il contrasto tra superfici chiare e scure è sottolineato da profili luminosi celati nel bordo superiore della struttura. “La finitura lucida, sia in orizzontale che verticale, ha contribuito a soddisfare le nostre aspettative in modo superlativo”, concludono Marchiorato e Gallini, “centrando l’obiettivo di realizzare uno spazio esclusivo, dalla forte impronta classica e, insieme, contemporanea.”

Piastrelle
Les Bijoux de Rex
Tipologia
grès porcellanato
Formati
80x180 cm
Colori
Ombre de Caravage
Caratteristiche tecniche
Assorbimento d’acqua (ISO 10545-3): average value 0,08%
Resistenza all’attacco chimico (ISO 10545-13): UA
Resistenza all’usura e all’abrasione (ISO 10545-6): average value 140 mm3
Resistenza alle macchie (ISO 10545-14): conforme
Resistenza al gelo (ISO 10545-12): conforme
Resistenza alla flessione (ISO 10545-4): average value 50 N/mm2
Resistenza agli sbalzi termici (ISO 10545-9): conforme
Certificazioni e premi
LEED
ISO 14001
Richiedi info progetto > Galleria prodotti >