Ceramic of Italy (full)
Reg ceramica.info – Full It

Lungo le strade (digitali) della ceramica | di Andrea Serri

Articolo pubblicato in: "Vantaggi e funzionalità di www.ceramica.info"

Un nuovo sistema integrato che utilizza tutti i canali digitali, coordinati al rinnovato Cer Magazine, che vede nel nuovo sito www.ceramica.info il fulcro dell’attività di comunicazione verso tutti gli operatori di mercato: un ponte tra l’industria ceramica italiana ed i diversi protagonisti del ciclo di acquisto di questa eccellenza del made in Italy. Completezza e qualità dell’informazione, visione internazionale, integrazione di tutti i diversi strumenti e focalizzazione dei target di mercato sono i suoi quattro pilastri.

Dieci le aree tematiche, che spaziano dai prodotti ai progetti, dalle interviste ai commenti, dal racconto degli eventi promozionali ai valori della ceramica italiana, senza dimenticare le analisi economiche e congiunturali. La ceramica italiana è anche tecnica e sostenibilità ambientale, come anche le notizie che provengono dal mondo delle imprese.

La rivoluzione digitale porta con sé la personalizzazione della comunicazione, declinata da www.ceramica.info secondo tre direttrici: costruire contenuti specificatamente pensati per architetti, distributori, imprese di costruzione, posatori e privati; operare nella diffusione omnicanale dei contenuti che al sito affiancano newsletter, app, gallerie di prodotti e progetti, azioni DEM, eventi e concorsi. L’ultima, ma non meno importante, è quella di richiedere a ciascuno interlocutore, in fase di registrazione (www.ceramica.info/it/register), di indicare quali sono le tematiche di suo interesse, per consentirgli di esercitare il diritto a ricevere solo quello che ha effettivamente richiesto.

La ceramica italiana opera su scala mondiale, come testimoniano sia l’85% di fatturato realizzato oltre confine che il significativo processo di internazionalizzazione. Accompagnare questo global player ci ha portato a creare, sotto lo stesso dominio www.ceramica.info, cinque diversi siti web in italiano, inglese, francese, tedesco e cirillico, con contenuti specificatamente pensati per i rispettivi mercati. Senza perdere il grande valore dell’essere italiani, è fondamentale che l’industria ceramica tricolore possa farsi capire nei diversi ambiti geografici, riuscendo ad essere … tedesca in Germania e russa a Mosca.