La sostenibilità dei materiali e delle superfici ceramiche | di Walter Sancassiani

Contesto

Qualità del prodotto, Design, Innovazione, Made in Italy, ma anche di profilo di Sostenibilità di prodotto rappresentano aspetti intangibili essenziali per mantenere e rafforzare la leadership dell’industria ceramica italiana. Quelli che escono dalle aziende ceramiche italiane sono materiali destinati a rivestire superfici residenziali ed extra abitative, in grado di qualificare al meglio gli spazi all’interno dei quali questi vengono utilizzati.

 

Innovazione Green di prodotto

È evidente come le caratteristiche intrinseche del prodotto ceramico ne facciano un materiale preferibile rispetto ad altri in virtù degli impatti limitati generati durante il ciclo di vita. Resistenza a condizioni atmosferiche estreme, agli agenti chimici, all’umidità, alle variazioni di temperatura e ai raggi UV, assicurano una elevata durata nel tempo (ciclo di vita stimato oltre 50 anni) e dunque coerente con i principi dell’Economia Circolare. Anche per questi motivi il prodotto ceramico si posiziona in modo eccellente nell’ambito dei nuovi Criteri Ambientali Minimi resi obbligatori dalla recente normativa (Codice Appalti) riguardante le attività edilizie della pubblica amministrazione.

 

Ciclo di vita del prodotto ceramico e Dichiarazione Ambientale di Prodotto (EPD)

La produzione di piastrelle nel settore ha recentemente approfondito l’analisi degli impatti ambientali del prodotto lungo l’intero ciclo di vita, attraverso uno Studio LCA (Life Cycle Assessment). Lo studio, realizzato dall’Università di Modena e Reggio Emilia, ha comparato differenti tipologie di pavimenti dal punto di vista degli impatti complessivi sul ciclo di vita, quali grès porcellanato, moquette, parquet, marmo, resina, linoleum, evidenziando migliori prestazioni ambientali del pavimento in grès porcellanato Made in Italy. Per realizzare invece l’EPD (Environmental Product Declaration) settoriale ci si è basati sui dati primari di 84 stabilimenti, rappresentanti l’82,6% della produzione italiana di piastrelle di ceramica. L’EPD è una Dichiarazione Ambientale di Prodotto certificata e verificata in modo indipendente, che esprime in modo trasparente e oggettivo le prestazioni ambientali di un prodotto lungo il suo ciclo di vita, in accordo con lo standard internazionale ISO 14025. Alcune aziende del distretto hanno già pubblicato Dichiarazioni Ambientali dei propri prodotti.

 

Ecolabel

Dal punto di vista delle certificazioni ambientali di prodotto, l’Italia è il Paese leader per aziende certificate a marchio Ecolabel UE, il marchio di qualità ecologica dell’Unione Europea che seleziona i prodotti e servizi caratterizzati da migliori prestazioni ambientali lungo il loro ciclo di vita, con 10 licenze Ecolabel che coprono 32 marchi del settore, per un totale di oltre 10.000 prodotti certificati.

ISO Sostenibilità del prodotto ceramico

L’industria italiana delle piastrelle ha promosso la creazione di una nuova norma internazionale ISO dedicata a definire le caratteristiche che deve possedere una piastrella per considerarsi sostenibile (ISO 17889 – Parte I – Ceramic Tiling Systems). Lo schema prossimo alla approvazione definitiva, toglie l’aleatorietà interpretativa rispetto alla Sostenibilità usando l’approccio concreto della “conformità /non conformità” e permette di differenziare i prodotti con un punteggio misurabile.

 

Ceramica per il Green Building

I prodotti ceramici possono essere qualificati come coerenti con i principali protocolli di rating di valutazione Green degli edifici a livello internazionale (LEED, BREAM, ecc.). Il prodotto ceramico può essere dunque “compliant” poiché possiede molte caratteristiche che consentono di ottenere crediti premiali come per esempio: un contenuto di almeno il 20% in peso di materiale riciclato post-consumer o l’equivalente percentuale come pre-consumer, assenza di emissioni di VOC, certificazione EPD di settore o di prodotto, ottimizza le performance energetiche.

 

Fonti di approfondimentoRiferimenti normativi

  • ISO/TC 189 – Ceramic tile
  • EPD Piastrelle di ceramica italiane. Confindustria Ceramica – 2016

 

Gennaio 2019